Mappa
Satellite


L’Avvento a Salisburgo

L’Avvento è senza dubbio uno dei periodi più belli nella città di Salisburgo. Anche i tipi meno sentimentali si trasformano in perfetti romantici quando cadono i primi fiocchi di neve, quando i bambini costruiscono pupazzi di neve nel Giardino di Mirabell ed il profumo del vin brûlé inonda i vicoli.

Ore romantiche
Una passeggiata sui monti della città offre un panorama straordinario sui tetti innevati, sulle cupole e sui campanili di Salisburgo. Il suono delle numerose campane delle chiese ci ricorda che si sta avvicinando la festa di Natale. Una volta scesi in città, l’allegro viavai del Mercato di Gesù Bambino diffonde un calore piacevole e risveglia ricordi dell’infanzia che sembravano ormai dimenticati. Il profumo del ponce, delle mandorle tostate, delle caldarroste e delle mele al forno accarezza l’olfatto: cuori di panpepato, figure per presepi, decorazioni per l’albero di Natale, giocattoli e calzettoni di lana lavorati ai ferri invitano all’acquisto!

Cultura e riflessione
Numerose manifestazioni dedicate alle usanze tradizionali abbreviano l’attesa del Natale a Salisburgo: all’inizio di dicembre i Krampus e i Perchten corrono attraverso le piazze e le strade della città provocando un gran baccano. Queste figure selvagge che incutono paura ricordano la Percht, la dea delle Alpi e porta persino fortuna essere toccati o anche leggermente picchiati da questi esseri dall’aspetto diabolico! Un’atmosfera più tranquilla e riflessiva vige alle manifestazioni dei Canti dell’Avvento, alle Serenate dell’Avvento, alle messe, alle letture e concerti: qui si celebra la tradizione del Natale alpino. Naturalmente anche a Salisburgo ci si può mettere sulle tracce del famosissimo canto di Natale “Astro del ciel”: è la città natale di Joseph Mohr, l’autore del testo, e la prima esecuzione del canto ha avuto luogo ad Oberndorf, una località poco distante da Salisburgo.

La magia del Natale e i mercati di Gesù Bambino
I numerosi e stupendi mercati di Gesù Bambino di Salisburgo sono ormai famosi ovunque: il mercato storico di Gesù Bambino nelle piazze del Duomo e della Residenza risale addirittura alla fine del XV° secolo. È passato alla storia come uno dei mercati prenatalizi più famosi, insieme ai mercati di Vienna, Parigi, Amsterdam e Norimberga. Da una ricerca europea sui mercati di Natale compiuta nel 2007 è risultato fra i mercati più belli nel territorio di lingua tedesca. Anche la Magia dell’Avvento di Hellbrunn ha ricevuto ottimi voti: una ricerca dell’Accademia tecnica della Vestfalia meridionale del 2008 documenta che il mercato dell’Avvento di Hellbrun fa parte dei migliori mercati nel territorio di lingua tedesca in fatto di atmosfera accogliente, cordialità e soddisfazione dei visitatori. Chi visita Salisburgo nell’Avvento non dovrebbe lasciarsi sfuggire neanche i mercati di Natale più piccoli, nella piazza Mirabell, nello Sterngarten, nel convento di St. Peter, nel quartiere Maxglan oppure sulla Fortezza Hohensalzburg.

 

© 2014 - Tourismus Salzburg GmbH - Auerspergstraße 6 - 5020 Salzburg - Tel. +43662 88987-0