Mappa
Satellite


Mappa

Casa di Mozart

Casa di Mozart

Makartplatz 8
5020 Salzburg
+43662 874227-40
+43662 874227-83
Informazione
Mozart abitò in questa casa negli anni 1773-1780. Vi sono esposti oggetti che documentano la vita della famiglia Mozart e la storia della casa.

La casa d’abitazione di Mozart, detta anche „Casa del maestro di ballo“, viene citata per la prima volta nei documenti nel 1617. Fino al 1685 era costituita da due edifici. Nel 1711 venne concesso per decreto il permesso di impartirvi lezioni di ballo per nobili.

Nel 1773 la famiglia Mozart si trasferì in questo nuovo domicilio nella Hannibalplatz (oggi Makartplatz 8).
L’appartamento spazioso ospitava spesso incontri con amici e musicisti. Anche Emanuel Schikaneder (1751-1812), attore, direttore teatrale e librettista del „Flauto magico“, fu un ospite frequente nella nuova dimora.
Wolfgang Amadeus vi abitò fino al 1780 e vi compose sinfonie, divertimenti, serenate, concerti per pianoforte e per violino, un concerto per fagotto, arie, messe ed altre composizioni di musica sacra. Vi compose il "Re pastore" K. 208, vi iniziò "La Finta giardiniera" K. 196 e l’"Idomeneo" K. 366.
Nannerl, la sorella di Mozart, visse in quest’abitazione fino alle sue nozze (1784) e il padre Leopold fino alla sua morte (1787).
Il 16 ottobre del 1944 la casa fu colpita da una bomba aerea che ne distrusse due terzi. Il proprietario di allora pensò di vendere la parte andata distrutta alle Assicurazioni Generali che vi fecero costruire un palazzo per uffici che nel 1989 fu poi acquistato dalla Fondazione Internazionale del Mozarteum.
Già nel 1955 la Fondazione Internazionale del Mozarteum aveva acquistato la parte rimasta intatta della Sala del maestro di ballo per trasformarla in un museo. Il palazzo adibito ad uffici fu abbattuto il 2 maggio del 1994 e due giorni dopo si diede inizio alla ricostruzione secondo gli antichi progetti.

Orario delle visite 2014:
Ogni giorno ore 9-17.30*
luglio, agosto: ogni giorno ore 9-20*
*ultimo ingresso 30 min. prima della chiusura.
Durante la Settimana Mozartiana possibile chiusura per concerti.
Visite guidate a richiesta.

Orari durante la Settimana di Mozart 2014:
25 gennaio, 1 e 2 febbraio, 2014:
La casa d'abitazione di Mozart è chiusa
27 gennaio 2014:
La Casa natale di Mozart dalle ore 9 alle ore 13.30, ultima entrata alle ore 13.
Attenzione: entrata libera la sera al cumpleanno di Mozart dalle ore 17.40 alle ore 20, visite guidate gratis.

Prezzi d’ingresso 2014:
Adulti € 10,00
Bambini (6-14 anni) € 3,50
Scolaresche (6-18 anni) € 3,50
Giovani (15-18 anni) € 4,00
Comitive di almeno 10 adulti, studenti, terza età € 8,50
Famiglie (2 adulti e figli fino ai 18 anni) € 21,00
Persone disabili (tessera necessario) € 6,00, accompagnatore gratuito
Con la Salzburg Card ingresso gratuito una volta!

Biglietto cumulativo: Casa di Mozart e Casa Natale
Adulti € 17,00
Bambini (6-14 anni) € 5,00
Scolaresche (6-18 anni) € 5,00
Giovani (15-18 anni) € 6,00
Comitive di almeno 10 adulti, studenti, terza età € 14,00
Famiglie (2 adulti e figli fino ai 18 anni ) € 36,00
Persone disabili (tessera necessario) € 10,00, accompagnatore gratuito
Con la Salzburg Card ingresso gratuito una volta!





indietro
© 2014 - Tourismus Salzburg GmbH - Auerspergstraße 6 - 5020 Salzburg - Tel. +43662 88987-0