Mappa
Satellite


Mappa

Castello di Hellbrunn e i giochi d’acqua

Castello di Hellbrunn e i giochi d’acqua

Fürstenweg 37
5020 Salzburg
+43662 820372-0
+43662 820372-4931
Informazione
Nel 1612, pochi mesi dopo la sua ascesa al trono, il principe-arcivescovo salisburghese Markus Sittikus von Hohenems diede l’incarico di far costruire una residenza di campagna ai piedi del monte di Hellbrunn ricco di acque. Markus Sittikus, grande appassionato dell’arte e della cultura italiane, affidò l’incarico di costruire una "Villa suburbana" al famoso architetto del Duomo Santino Solari. Avrebbe dovuto realizzare una residenza estiva il cui splendore assomigliasse ai suoi magnifici modelli d’oltralpe. Dopo un periodo di costruzione relativamente breve ne risultò un capolavoro architettonico a sud di Salisburgo considerato fino ad oggi uno degli edifici rinascimentali più splendidi a nord delle Alpi: la residenza estiva di Hellbrunn con i suoi straordinari giochi d’acqua.

Fin dall’inizio l’acqua è stata l’elemento determinante nella concezione architettonica del castello. Le numerose sorgenti del monte di Hellbrunn infondono un’atmosfera briosa all’imponente tenuta. Nascoste nella verde ombra di cespugli ed alberi oppure sotto forma di spruzzi che scaturiscono da nascondigli insospettati – da quasi quattro secoli i giochi d’acqua sono l’attrazione di spicco degli svaghi di Hellbrunn.

Vi si possono rivivere in maniera quasi immutata i divertimenti di un tempo degli arcivescovi: grotte mistiche e misteriose, giochi meccanici frutto dell’ingegeria idraulica, fontanelle che spruzzano acqua ad ogni angolo del castello. Gli ospiti nobili erano confrontati con l’alternarsi continuo di ombra e luce, di spavento ed allegria – la fantasia degli artisti ed architetti era illimitata. Solo in rare occasioni Hellbrunn fungeva da residenza arcivescovile. Il castello, dotato di sale sontuose, di incantevoli giardini e di straordinari giochi d’acqua, veniva usato principalmente per ospitare grandi celebrazioni e feste, eventi spettacolari e manifestazioni culturali di spicco.

L’ampio parco venne trasformato intorno al 1730 secondo i progetti dell’ispettore dei giardini Franz Anton Danreiter ed adattato al "nuovo" stile dell’epoca. Le statue raffiguranti divinità ed eroi del parco risalgono all’inizio del Seicento.

Markus Sittikus fece trasformare la cava di pietra naturale di Hellbrunn in un teatro, creando in tal modo il "Teatro di pietra", il teatro all’aperto più antico d’Europa.

Il Monatsschlößchen (lett.: "Piccolo castello di un mese"), chiamato originariamente Waldems, deve il suo nome al periodo estremamente breve di costruzione (solo pochi mesi). Fu costruito nel 1615 per l’arcivescovo Markus Sittikus. Oggigiorno ospita il Museo del folclore del Museo Salisburghese Carolino Augusteum. Questa residenza situata in una posizione idilliaca al di sopra del parco di Hellbrunn, ospita una panoramica di oggetti del folclore salisburghese, con testimonianze delle usanze e della fede popolare, dell’arredamento, della medicina popolare ed una serie di costumi tradizionali tipici più belli delle regioni del Salisburghese.

I visitatori di un tempo venivano a Hellbrunn in gita, per andarvi a caccia o partecipare a ricevimenti eleganti – oggigiorno vi si recano per convegni, seminari ed eventi di società. Forse è proprio per questo che il castello è divenuto un luogo talmente popolare per manifestazioni internazionali – perché fu fatto costruire proprio per questo scopo – quasi quattro secoli fa!




Orario delle visite 2014:
Giochi d'acqua, castello, museo del folclore.
aprile, ottobre, fino al 2 novembre: ore 9-16.30*
maggio, giugno, settembre: ore 9-17.30*
luglio, agosto: ore 9-18*
luglio, agosto: visite guidate anche alle ore 19, 20 e 21
* inizio dell'ultima visita guidata, visite guidate ogni mezz'ora
durata: giochi d'acqua ca. 40 min., castello ca. 30 min.

Prezzi d’ingresso 2014:
Giochi d'acqua (visita guidata), castello (visita con audioguida), museo del folclore
Adulti € 10,50
Bambini e ragazzi (4-18 anni), scolaresche € 5,00
Studenti € 7,00
Comitive di almeno 20 adulti € 8,50
Biglietto famiglia (2 adulti e 1 bambino) € 25,00, per ogni bambino in più € 2,00
Con la Salzburg Card ingresso gratuito una volta!
Ingresso libero al parco e all'aranceria.

Biglietto cumulativo 2014: Zoo di Salisburgo, Giochi d'acqua, castello Hellbrunn, museo del folclore
Adulti € 19,00
Bambini (4-14 anni) € 8,40
Biglietto famiglia (2 adulti e 1 bambino) € 45,50
ogni bambino in più € 5,50
Comitive (adulti) € 16,50
Comitive (bambini 4-14 anni) € 8,20



indietro
© 2014 - Tourismus Salzburg GmbH - Auerspergstraße 6 - 5020 Salzburg - Tel. +43662 88987-0